FIDUCIA MALRIPOSTA

  A tutti nell’infanzia ci viene insegnato a parole il senso di giustizia. Poi, durante l’adolescenza, ci si rende conto che fin troppo spesso alle parole, nel comportamento degli adulti, non corrispondono i fatti. Molti allora si inalberano e affermano con decisione che loro, diversamente dai grandi, seguiranno comportamenti improntati alla giustizia. Presto ci si rende però conto di quanto costi effettivamente tale scelta e un po’ alla volta ci si adegua, cioè non si pretende più di essere giusti, ovvero si accetta di essere un po’ meschini e qualche volta magari si ha un guizzo, ma sempre che non ci costi troppo. Capisco perfettamente lo stato d’animo di queste persone, perché anche io spesso mi sono trovato in quegli stessi panni. Ci sono però alcuni che non riescono a rinunciare alla loro convinzione di essere giusti e praticano le stesse meschinità accompagnate da strani argomenti e da una pretesa di correttezza del tutto infondata. Non bisogna farsi ingannare da essi; se capita che ci siamo illusi, poi la disillusione può fare molto male, perché in queste persone avevamo riposto molta più fiducia di quella che meritavano.  

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in SOCIETA'

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...