LA SOLITUDINE DEL RESPONSABILE

Credo che sia esperienza comune di chi ha responsabilità nelle istituzioni, se persegue una politica improntata al miglioramento e al bene comune, il senso di solitudine. Perché nelle sue decisioni non cerca di beneficare i suoi amici ed è costretto a chiedere il massimo alle persone che coordina, per migliorare il servizio; gli unici che egli sta effettivamente aiutando sono i cittadini, che però spesso non lo sanno. Se in un ufficio postale o in un ospedale veniamo trattati bene, penisamo che lì il direttore è senz’altro poco amato da chi lavora in quella struttura e cerchiamo di esprimergli la nostra solidarietà, perché di certo non avrà quella dei suoi collaboratori.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in SOCIETA'

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...