LA FILOSOFIA E LA BOTANICA

Spesso mi arrovello sulla scientificità della filosofia. Recentemente, ripensando al celebre detto aristoteleico “l’essere si dice in molti modi”, che è una rivendicazione della varietà delle cose del mondo e della loro non riconducibilità a concetti genere onnicomprensivi, come voleva Platone, mi viene in mente che la filosofia, come diceva già Brentano, assomiglia più alla botanica che alla fisica. Cioè è un tentativo immenso e sistematico di dar conto in modo unitario di una realtà enormemente variegata, che sfugge da tutti i lati.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in FILOSOFIA DELLA SCIENZA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...