TUTTA UNA VITA DAVANTI

Il film di Virzì, regista che altre volte non mi era dispiaciuto, come in Ovosodo, tratta un tema importante, cioè quello del lavoro dei ragazzi che si laureano oggi. La protagonista, una promessa della filosofia, si trova a lavorare in un call center. Esagerata  e surreale la descrizione di questo mondo che certo è di per sé un po’ disarmante. Ma la cosa che mi ha colpito più negativamente è che tutte le citazioni di filosofia sono ingenue o sballate. Poteva fare meglio.

Annunci

1 Commento

Archiviato in SOCIETA'

Una risposta a “TUTTA UNA VITA DAVANTI

  1. Filosofia per la gente comune. Altrimenti chi ci capirebbe qualcosa? Si punta all’effetto e non alla sostanza.

    Mia sorella lavora in un call center. Ha iniziato dalla gavetta e ora è un ottimo supervisiore con buone possibilità di carriera. Sicuramente per il semplice operatore si tratta di un lavoro snervante, senza gioie e poco edificante. Io ho il terrore che la mia fidanzata capiti in quel mondo all’atto di trovare lavoro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...