IL DIAVOLETTO DI MAXWELL

Nel numero di maggio di Le scienze c’è un interessante articolo di Raizen che parla anche del diavoletto di Maxwell. In pratica si confinano degli atomi in una parte di una scatola mediante una parete laser. Diciamo che tutti gli atomi sono nello stato blu dispersi in tutta la stanza. A metà della scatola c’è una parete costituita da un raggio laser che è trasparente agli atomi blu, ma non a quelli rossi. Sulla parte sinistra della scatola si pone un altro raggio laser che fa passare gli atomi da blu a rosso per diffusione di un fotone. Ora il primo laser funge da barriera. Gli atomi che sono a sinistra non tornano più a destra. Un po’ alla volta tutti gli atomi diventano rossi e stanno tutti sul lato sinistro. Di fatto adesso gli atomi sono più ordinati. Sembra la realizzazione del diavoletto di Maxwell. Tuttavia i fotoni del raggio laser che trasforma da blu a rosso, prima di essere diffusi sono ordinati mentre dopo aver trasformato l’atomo da blu a rosso vengono diffusi a caso. Per cui l’aumento di entropia del laser compensa l’abbassamento di quella del gas. Raizer racconta il bilanciamento dell’entropia mediante il famoso esempio di Szilard del ‘29, che interpreta l’aumento di entropia come perdita di informazione. Credo sia pericoloso dare, come si fa oggi, significato fisico all’informazione, poiché questo è un concetto essenzialmente epistemico. Non riesco a capire come si possa parlare di informazione se non in presenza di una coscienza che si rappresenti prima un insieme di possibilità di cui una sola si realizza. Per cui l’interpretazione di questo fenomeno mediante il flusso di informazione mi sembra una concettualizzazione pericolosamente idealistica.

Advertisements

Lascia un commento

Archiviato in FILOSOFIA DELLA FISICA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...