LA COREA DEL NORD E L’ENDURANTISMO

Le follie del Dittatore della Corea che oltre a opprimere il suo popolo, minaccia con le sue testate nucleari gli Stati Uniti, possono essere utili per la riflessione filosofica. Un po’ di tempo fa la Corea aveva provato a costruire una bomba all’idrogeno. Questo tipo di arma è basato sulla fusione nucleare, al contrario di quella “convenzionale”, che è basata sulla fissione. La bomba H è molto più potente. Tuttavia per costruirla è necessaria una tecnologia molto avanzata, in quanto occorre far esplodere una bomba a fissione in modo del tutto simmetrico, cosicché si innesca la fusione. La bomba coreana era costruita male e quindi per fortuna la fusione non è avvenuta. Tuttavia questa bomba a fissione asimmetrica ha un interesse filosofico, perché i gas all’interno di un esplosione viaggiano a velocità significative rispetto a quelle della luce e quindi subiscono le dilatazioni temporali e le contrazioni delle lunghezze. D’altra parte il gas si è senz’altro diffuso in maniera asimmetrica, altrimenti ci sarebbe stato lo scoppio dell’altra bomba. Questo significa che alcune parti del gas si sono dilatate  di più e altre di meno, visto che la velocità non era uguale in tutti i punti. Dunque se vogliamo considerare quel gas un oggetto, deve per forza essere quadridimensionale, poiché dal punto di vista tridimensionale si deforma in modo disomogeneo.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in FILOSOFIA DELLA FISICA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...