About

Sono nato nel 1960 e sono figlio di un fisico teorico e nipote di un filosofo. Così ho dedicato la mia vita allo studio e all’insegnamento della filosofia. Laureatomi in filosofia della fisica nel 1984, ho poi frequentato un dottorato in filosofia della psicologia scrivendo la mia tesi su Franz Brentano. Ho insegnato per 10 anni nelle scuole e da 10 anni insegno all’università. Sono convinto che vivere studiando e riflettendo sia un modo ottimo di spendere parte del nostro tempo su questa terra. Anche se ovviamente non è l’unico possibile. E cerco di trasmettere questa persuasione anche alle mie due bellissime figlie.

Annunci

6 risposte a “About

  1. Marco

    Salve Professor Fano,
    mi chiamo Marco e vorrei porle alcune domande generali sulle varieta’ matematiche.

    Le varieta’ sono la generalizzazione del concetto di superficie Una linea, curva o meno, e’ una varieta’ ad una dimensione. La superficie di una sfera e’ una varieta’ a due dimensioni.
    Localmente, per essere una varieta’, una superficie deve assomigliare ad uno spazio n-euclideo. Cosa vuol dire? Significa forse che localmente valgono le regole della geometria euclidea?

    Tutte le geometrie (ellitica,ecc…) sono localmente delle varieta’, purche’ siano regolari localmente?

    Perche’ un campo vettoriale o scalare non sono delle varieta’ , ma vivono su delle varieta’?
    Il campo delle configurazioni e’ una varieta’ per esempio. Perche’ non lo e’ il campo elettrico?

    Mi sembra che varieta’ si possa definire piu’ generalmente come un insieme di cose che soddisfa un criterio per il quale l’insieme viene definito una varieta’. Ma quale e’ questo criterio?

    Con gratitudine,
    Marco

  2. Caro Marco,
    perché hai messo qui queste domande? Comunque l’errore di fondo delle tue domande è che una varietà non è localmente come lo spazio euclideo, ma una varietà a n-dimensioni è localmente come Rn!

  3. Voglio capire, quantopiù possibile le geometria non euclidee ma,in geometria di qualsiasi tipo, cosa vuol dire “localmente”?
    Grazie
    Eugenio Di Salvatore

  4. sara

    Sono due fatti quelli che voglio raccontare qui per indicare due delle cose che stanno nel mio cuore e che in qualche modo mi piacerebbe rendere vive anche nella mia vita.
    Mia mamma viene da una famiglia poverissima e ha sempre amato leggere. Appena le era possibile, acquistava anche per noi figli, dei libri, enciclopedie. Mi sa che lo faceva anche per se stessa, visto che ha dovuto lasciare la scuola dopo la terza elementare per curare la mamma giovane e molto malata.
    L’altra cosa riguarda mio nonno paterno. Era un tipo originale, io oserei dire uno spirito libero, fascista ricercato dai fascisti.
    Mia mamma mi racconta sempre volentieri, quando glielo chiedo, un episodio che lo riguarda.
    Un giorno mentre viaggiava con il suo autocarro portando sigarette di contrabbando, venne fermato da soldati tedeschi. La paura folle provata in quel momento non gli impedì di essere capace di leggere la situazione e capovolgerla a suo favore. Questi soldati stavano cercando di disinnescare una bomba, lui che sapeva fare un po’ di tutto, si è offerto per questo lavoro. Alla fine del lavoro, mentre stava per ripartire portando con sé cibo in scatola regalatogli dai soldati, si accorse che il suo motocarro non ripartiva. Una grande paura, di nuovo. Ma i soldati pensarono bene di offrirsi per aiutarlo e … a forza di spinte mio nonno se ne andò.
    Di questo secondo fatto ciò che mi ha sempre colpito è la sua capacità di non perdere il controllo, di entrare nelle situazioni e viverle. Vivere ogni cosa: bella o brutta, facile o difficile, lineare o contraddittoria, ecc…Rimanere dentro le cose senza scappare.

  5. Antonella

    Salve!sono Antonella e sobo una studentessa di filosofia con spiccati interessi per la fisica,e’ un piacere essermi imbattuta nel suo lodevole percorso formativo mentre operavo una ricerca cieca sull’esistenza di eventuali corsi di dottorato in filosofia della fisica,sarebbe pertanto sciocco non cogliere l’occasione per domandarle se ne fosse a conoscenza..in tal caso le sarei molto grata!
    Grazie e complimenti per i suoi studi!
    Antonella Clemente

  6. Hey There. I found your blog the use of msn.
    That is an extremely smartly written article.
    I will make sure to bookmark it and come
    back to learn more of your useful information.
    Thanks for the post. I will definitely return.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...